• Home
  • » News
  • » IL FENOMENO DELLA CONDENSA: CAUSE, EFFETTI E POSSIBILI SOLUZIONI

Cerca nel sito

 

IL FENOMENO DELLA CONDENSA: CAUSE, EFFETTI E POSSIBILI SOLUZIONI

29 settembre 2011

Il fenomeno fisico della condensa è costituito dal passaggio dallo stato gassoso a quello liquido del vapore d'acqua presente nell'aria, passaggio che avviene nel momento in cui si raggiunge il livello di saturazione cioè la presenza del 100% di vapore. Il fenomeno della condensa per saturazione dell'aria si manifesta quando si riduce repentinamente la temperatura dell'aria stessa. Il vapore d'acqua per effetto del cambiamento di temperatura si trasforma in condensa.

  • Condizioni Climatiche

Durante la stagione invernale, nei giorni di pioggia, nebbia o neve, l'umidità dell'aria esterna può essere elevata e maggiore dell'umidità interna. Questa notevole differenza di temperatura tra ambiente interno ed sterno contribuiscono alla formazione della condensa.

  • Condizioni Abitative

In un ambiente, la presenza umana comporta aumento di umidità dovuti alla respirazione e alla traspirazione. A questo va aggiunto il vapore prodotto con la cottura dei cibi o facendo la doccia. Secondo la Federlegno si stima che all'interno di un alloggio possono formarsi circa 10Kg. di acqua al giorno.

  • Condizioni Strutturali

Gli edifici di nuova costruzione sono quelli più a rischio per la formazione di condensa a causa dei rapidi tempi di costruzioni che molto spesso non consentono la completa asciugatura dei componenti e dei materiali impiegati: intonaco, massetti, pavimenti, pitture ecc.. In relazione a ciò si è potuto constatare che in un edificio di nuova costruzione, il problema della condensa è piuttosto evidente i primi periodi in cui viene abitato, mentre va scomparendo negli anni successivi con la totale asciugatura delle strutture.

  • Rimedi

- Aerare periodicamente i locali, è necessario effettuare il ricambio dell'aria e può essere utile adottare strumenti di deumidificazione, naturale o forzata. - Evitare di far asciugare la biancheria all'interno - Mantenere le corrette condizioni di temperatura e umidità.

  • Soluzioni per la scelta di porte e serramenti

Relativamente ai materiali che costituiscono serramenti e porta d'ingresso antieffrazione  e alla loro protezione dall'eventuale formazione della condensa, verificare che l'azienda produttrice del materiale adotti la migliore soluzione per limitare il manifestarsi di tale fenomeno - si consiglia di scegliere profili a taglio termico. 

 

| Archivio

News

Seguici su Facebook

Per essere aggiornato sulle nostre proposte e novità